Zuppa di funghi

Cook Book
Cook Book

  • Preparazione: 10’
  • Cottura: 25’
  • Tempo totale: 35’

Ingredienti

  • 1 scalogno pelato e tagliato in quarti
  • 2 spicchi di aglio puliti
  • 300 g di funghi puliti
  • olio d’oliva
  • 3 rametti di timo (separare le foglie dai gambi)
  • 500 ml di brodo di carne
  • 125 ml di crème fraîche
  • sale e pepe

Fase 1

Inserire nella ciotola la lama MultiBlade. Aggiungere gli scalogni e l’aglio. Chiudere il coperchio riposizionando il bicchiere graduato. Tenere premuto il pulsante Pulse tre volte per 2 secondi. Poi, raschiare i bordi della ciotola con una spatola per pulirla. Aggiungere i funghi. Chiudere il coperchio riposizionando il bicchiere graduato. Tenere premuto Pulse per 2 secondi per due volte. Raschiare nuovamente i bordi della ciotola con una spatola per pulirla.

Fase 2

Sostituire la lama MultiBlade con il mescolatore StirAssist. Aggiungere il timo e un filo di olio d’oliva. Chiudere il coperchio senza il bicchiere graduato. Selezionare il programma Friggere P1, impostare il timer su 5 minuti e premere Start.

Fase 3

Sostituire il mescolatore StirAssist con la lama MultiBlade. Aggiungere il brodo e la crème fraîche. Selezionare il programma Bollire P1 e chiudere il coperchio senza il bicchiere graduato. Premere Start e impostare la velocità INT (Intermittente). Quando la zuppa è pronta, tenere premuto Pulse per 10 secondi per tre volte. Raschiare i bordi della ciotola con una spatola per pulirla. Chiudere il coperchio. Tenere nuovamente premuto Pulse per 10 secondi per tre volte, fino a ottenere una zuppa liscia e cremosa. Aggiungere sale e pepe a piacere.

Suggerimenti dello chef

Mettere a bagno 10 g di funghi porcini essiccati per 15 minuti in acqua tiepida. Strizzarli e aggiungerli alla zuppa con i funghi.

Alternativa 1

Preparare la zuppa con funghi misti e aggiungere qualche ago di rosmarino o qualche foglia di salvia.

Alternativa 2

Condire la zuppa con un po’ di noce moscata. Mettere da parte qualche fungo piccolo e tagliarlo a fettine sottili. Aggiungerli al termine della lavorazione, dopo averli leggermente riscaldati.

UNA RICETTA DI YOLANDA VAN DER JAGT

Yolanda van der Jagt ha lavorato presso ristoranti rinomati del suo paese (Olanda), ma anche all’estero. Ad esempio, ha lavorato con Jamie Oliver presso The River Café di Londra e successivamente al famoso ristorante Chez Panisse in California. Negli ultimi anni, è diventata famosa come autrice di libri di cucina di successo e ideatrice di nuove ricette.