Hamburger vegetariano di quinoa & avocado

Di: Csaba Dalla Zorza

Preparazione

20min

Italia

Da provare: Vegan burger

Questo hamburger è preparato con verdure e quinoa e, nella sua semplicità, è adatto anche a chi segue un regime vegano. Preparando l’impasto con il Food Processor si ottiene una consistenza perfetta per la cottura. Fresco e ricco di sapori, questo piatto racchiude in sé tutti i colori e gli aromi della bella stagione e della leggerezza. Si può aggiungere (nella versione vegetariana, non vegana) un cucchiaio di maionese fatta in casa per renderlo ancora più goloso!

Ingredienti

  • 2 panini da hamburger
  • 60 g di quinoa bianca
  • 200 ml di acqua
  • 120 g di pisellini freschi
  • 45 g di farina di riso
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 cucchiaio di salsa di senape
  • 1 cucchiaio di capperi, sciacquati
  • 1 piccolo avocado maturo
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 pomodoro 2 – 3 gambi di prezzemolo qualche foglia di rucola sale, pepe, olio
  • 2 – 3 gambi di prezzemolo
  • qualche foglia di rucola
  • q.b. sale, pepe, olio

Mettete la quinoa insieme all’acqua fredda in una piccola pentola. Portate ad ebollizione, poi coprite con un coperchio, abbassate la fiamma a lasciate cuocere per 10 minuti. Spegnete la fiamma, mescolate e lasciate riposare 5 minuti coperto. L’acqua si assorbirà completamente.

Tuffate i pisellini freschi in acqua bollente per 2 minuti, poi scolateli, sciacquateli sotto un getto di acqua corrente molto fredda e metteteli nella ciotola del Food Processor insieme a metà della quinoa, la farina di riso, l’olio, la salsa di senape, il succo di limone, i capperi. Azionate il Food Processor a velocità 1 sino ad ottenere una crema grossolana, poi spegnete, versate il composto ottenuto in una ciotola pulita staccandolo bene dai bordi con una spatola. Aggiungete la quinoa rimasta e mescolate.

Accendete la funzione grill del Forno Twelix posizionando il calore al minimo. Tagliate a metà i panini da hamburger e fateli appena tostare sotto il grill (circa 1 minuto), poi teneteli da parte.

Preparate 2 grossi hamburger con il composto di quinoa e piselli, dando la forma con le mani leggermente bagnate. Fateli cuocere, 3 minuti per parte, in una padella antiaderente scaldata con qualche goccia di olio d’oliva. Girateli una sola volta (per non romperli) con una spatola piatta.

Togliete la buccia e il nocciolo all’avocado e tagliate la polpa a fettine, irrorandola con il succo di limone per non farla annerire. Tagliate il pomodoro a rondelle, lavate e asciugate con della carta da cucina la rucola e il prezzemolo. Assemblate i panini impilando gli ingredienti uno sull’altro secondo il vostro gusto, salando e pepando a piacere. Chiudete con la parte superiore del pane e servite subito.

ISCRIVITI

Lista dei desideri

Per poter aggiungere prodotti alla lista dei desideri devi essere registrato.

Accedi al tuo profilo

Prego confrontare un altro prodotto

Confronta

Confronta prodotti

Non puoi comparare più di 3 prodotti. Per favore rimuovi un prodotto prima di aggiungerne un altro.