Stinco glassato al balsamico con scalogni caramellati

Di: Vivien Reimbelli

Preparazione

15min

Cottura

90min

Italia

Stinco glassato al balsamico con scalogni caramellati

Gustoso piatto della tradizione attualizzato e alleggerito ma senza rinunciare alla pienezza del gusto.

Ingredienti

  • 2 stinchi di suino
  • 400 g di scalogni
  • Un mazzetto di erbe miste (circa 50 g)
  • 50 ml di aceto balsamico di modena
  • 1 cucchiaino di sale grosso
  • 2 dl di vino bianco secco
  • ½ cucchiaino di zucchero di canna

Strofinate gli stinchi con il sale grosso ed il trito di erbe.

Disponete gli stinchi nella leccarda del forno Twelix foderata con un foglio di carta da forno.

Bagnate con il vino bianco e inserite la leccarda nel forno.

Regolate la temperatura a 120°C, ventilato, per 90 minuti e avviate la cottura.

Nel frattempo sbucciate gli scalogni e tagliateli a metà. Disponeteli in una casseruola con la noce di burro, ½ cucchiaino di zucchero di canna, mezzo bicchiere di acqua fredda e l'aceto balsamico.

Cuocete sul piano ad induzione a potenza 4, chiudete il coperchio e lasciate cuocere per circa 20 minuti.

Dopo circa 1 ora di cottura, girate gli stinchi sottosopra aiutandovi con un forchettone e irrorateli con il fondo di cottura.

A cottura ultimata togliete gli stinchi dal forno e trasferite il fondo di cottura in una casseruola.

Mettete la casseruola sull'induzione a potenza 6 e aggiungete il fondo di cottura degli scalogni.

Fate bollire per qualche minuto per addensare e servite colando sugli stinchi, accompagnando con gli scalogni.

ISCRIVITI

Lista dei desideri

Per poter aggiungere prodotti alla lista dei desideri devi essere registrato.

Accedi al tuo profilo

Prego confrontare un altro prodotto

Confronta

Confronta prodotti

Non puoi comparare più di 3 prodotti. Per favore rimuovi un prodotto prima di aggiungerne un altro.