Come conservare i chicchi di caffè

Victoria Woodward

UK

Per gli amanti del caffè, è fondamentale sapere come mantenere freschi i chicchi di caffè. Per preparare una tazzina di caffè ricca di gusto e aroma, è necessario che i chicchi di caffè siano in perfette condizioni. Scopri cosa può rovinare il caffè e come conservare al meglio i tuoi preziosi chicchi.

Quali sono i principali nemici dei chicchi di caffè?

Attenzione: sono tanti i fattori che possono rovinare i tuoi chicchi di caffè. Ecco cosa può comprometterli:
•  Aria: non appena i chicchi di caffè tostati vengono a contatto con l'aria, i sapori e gli aromi iniziano a degradarsi a causa dell'ossidazione
•  Luce: la luce naturale o artificiale rompe grassi, vitamine e proteine, rovinando i chicchi
•  Calore: gli ambienti caldi fanno sì che le molecole nei chicchi si muovano più rapidamente fino a rompersi, provocando la perdita di gusto 
•  Umidità: un chicco tostato esposto all'umidità o alla condensa si rovina quasi istantaneamente. 

Quanto durano i chicchi di caffè?

I chicchi non tostati mantengono il loro aroma per almeno un anno in un sacchetto sigillato o sottovuoto. Ma se, come la maggior parte di noi, acquisti chicchi di caffè tostati, questi iniziano a deteriorarsi dopo una settimana dalla tostatura, a meno che non vengano conservati con cura.

Conservali bene e i tuoi chicchi manterranno la loro freschezza per circa un mese. Per la massima freschezza "dal chicco alla tazzina", prova a macinare il caffè subito prima dell'estrazione. È un processo gratificante e potrai davvero sentire la differenza.

Scopri il macinacaffè >

Come mantenere più a lungo la freschezza dei chicchi di caffè

Prenditi cura del tuo caffè fresco seguendo questi consigli:
•  Scegli un luogo fresco, buio e asciutto, come un ripostiglio o un armadietto
•  Evita posti caldi, come vicino a un forno o un armadietto esposto alla luce diretta del sole
•  Evita posti umidi, ad esempio vicino al lavandino o al bollitore elettrico
•  Se tieni il caffè sul piano di lavoro, conservalo in un contenitore opaco ed ermetico, lontano da fonti di calore e luce
•  Prova ad acquistare chicchi interi, non troppi alla volta e tostati di recente, per preparare a casa un caffè degno di un bar.
 
Scopri i diversi tipi di chicchi di caffè >

I chicchi di caffè devono essere conservati in frigorifero?

Potresti avere la tentazione, ma il frigorifero non è il posto giusto per conservare i chicchi di caffè. Il caffè è morbido e poroso e tende ad assorbire gli aromi di altri cibi dal sapore forte conservati in frigo, come cipolle o formaggio.
 
Anche la temperatura fredda e l'umidità all'interno del frigorifero non sono adatte per mantenere fresco il caffè. I chicchi possono essere soggetti a condensa e ciò comporta una parziale estrazione e la perdita della loro potenza.

Surgelare i chicchi di caffè consente di mantenerne la freschezza?

Su questo punto gli esperti si dividono. Se decidi di farlo, è molto importante sapere come conservare correttamente i chicchi di caffè nel congelatore. 

È consigliabile congelarli in piccole quantità, in un contenitore ermetico. Apri il contenitore solo quando è completamente scongelato, per evitare la condensa, e non rimettere mai i chicchi inutilizzati nel congelatore. Una volta che i chicchi sono a temperatura ambiente, puoi macinarli normalmente, apprezzandone i pregiati aromi, e utilizzarli subito.  
 
Scopri come macinare il caffè a casa >

I migliori contenitori per conservare i chicchi di caffè

Una volta aperto il sacchetto di chicchi di caffè, dovrai trasferire i chicchi in un altro contenitore.

Red Artisan coffee grinder

I barattoli da caffè con chiusura ermetica in vetro opaco, in ceramica o in metallo non reattivo (come il rame) sono perfetti. Puoi inoltre acquistare contenitori per caffè sottovuoto che espellono l'aria con un movimento a pressione o ad avvitamento per aumentare la durata di conservazione.

Se desideri che i tuoi chicchi di caffè siano sempre pronti per l'uso, abbiamo appositamente progettato per il nostro macinacaffè KitchenAid delle vaschette resistenti ai raggi UV che mantengono i chicchi freschi.  Puoi persino macinare i chicchi direttamente nel portafiltro della macchina caffè espresso, per ottenere un caffè freschissimo. 

Scopri come preparare l'espresso a casa >

I chicchi di caffè sono belli

Sappiamo bene che i chicchi di caffè sono bellissimi e che quindi è naturale avere la tentazione di tenerli in bella mostra in cucina. Ad ogni modo, non scegliere un contenitore trasparente o di vetro. I chicchi di caffè esposti alla luce si rovinano e il sapore del caffè potrebbe risentirne. 

Consigli per conservare il caffè macinato

Abbiamo parlato di come mantenere freschi i chicchi di caffè; ma come si conserva il caffè macinato? Quando il caffè è stato macinato, si ossida ancora più velocemente, perché la superficie esposta all'ossigeno è ancora maggiore.
 
Un suggerimento è acquistarlo in piccole quantità e, seguendo i consigli precedentemente menzionati, può rimanere fresco fino a 10 giorni. Qualunque sia il caffè scelto, trattalo come merce delicata, da conservare e preparare con cura. In questo modo, potrai sfruttare al meglio tutte le sue qualità.  
 
Scopri i diversi tipi di caffè >

Che aspetto hanno i chicchi appena tostati?

Appena tostato, il caffè è lucido e brillante. Questo perché gli oli più pregiati sono emersi in superficie. Questo vale soprattutto per le tostatura scure. Con il passare del tempo, i chicchi tenderanno ad asciugarsi e avranno un aspetto più opaco. Andando avanti con il tempo, man mano che gli oli e i composti aromatici si asciugano, i chicchi di caffè assumeranno un aspetto ancora più opaco.  

"Non puoi comprare la felicità, ma puoi comprare un caffè, che è molto simile."

Autore ignoto

 

top
Prego confrontare un altro prodotto

Confronta

Confronta prodotti

Non puoi comparare più di 3 prodotti. Per favore rimuovi un prodotto prima di aggiungerne un altro.