Crauti stufati con semi di cumino dei prati

Cook Book
Cook Book

  • Preparazione: 5’
  • Cottura: 35’
  • Tempo totale: 40’

Ingredienti

  • 1 cipolla media pelata e tagliata in quarti
  • 2 spicchi di aglio puliti
  • 40 g di burro
  • 100 g di pancetta affumicata
  • 1 cucchiaino di semi di cumino dei prati
  • pepe macinato grossolanamente
  • 2 cucchiaini di erbe di provenza
  • 600 g di crauti scolati e tritati o tagliati
  • 100 ml di succo di mela

Fase 1

Inserire nella ciotola la lama MultiBlade. Aggiungere nella ciotola la cipolla e l’aglio. Chiudere il coperchio riposizionando il bicchiere graduato. Tenere premuto Pulse per 2 secondi per due volte. Quindi, raschiare i bordi della ciotola per pulirla.

Fase 2

Sostituire la lama MultiBlade con il mescolatore StirAssist. Aggiungere il burro, i pezzetti di pancetta, i semi di cumino dei prati, circa ½ cucchiaino di pepe macinato grosso ed erbe di Provenza. Selezionare il programma Stufare P7, chiudere il coperchio con il bicchiere graduato. Premere Start.

Fase 3

Al segnale acustico aggiungere i crauti e il succo di mela. Chiudere il coperchio senza il bicchiere graduato. Premere Start. Al segnale acustico, dopo aver assaggiato, aggiungere un po’ di pepe se necessario. Servire con prosciutto cotto con osso o su salsiccia affumicata e patate farinose.

Suggerimenti dello chef

Friggere le cipolle e la pancetta in grasso d’anatra e non nel burro.

Alternativa 1

Sostituire il succo di mela con vino bianco.

Alternativa 2

Aggiungere pezzetti di mela, pera o ananas ai crauti. Ottimo anche con uvetta o mirtilli rossi essiccati.

UNA RICETTA DI YOLANDA VAN DER JAGT

Yolanda van der Jagt ha lavorato presso ristoranti rinomati del suo paese (Olanda), ma anche all’estero. Ad esempio, ha lavorato con Jamie Oliver presso The River Café di Londra e successivamente al famoso ristorante Chez Panisse in California. Negli ultimi anni, è diventata famosa come autrice di libri di cucina di successo e ideatrice di nuove ricette.